CAPITOLATI E COMPUTI METRICI

REDAZIONE CAPITOLATI E COMPUTI METRICI

 

La redazione di capitolati e computi metrici è una parte fondamentale del processo di pianificazione e gestione dei progetti nel settore dell’edilizia e dell’ingegneria civile. Questi documenti definiscono le specifiche tecniche e quantificano i materiali e i lavori necessari per la realizzazione di un’opera edile o di ingegneria. Ecco una guida su come redigere capitolati e computi metrici:

Capitolati:

  1. Introduzione: Inizia con un’introduzione che spiega lo scopo del capitolato, il contesto del progetto e le principali parti coinvolte.
  2. Descrizione generale del progetto: Fornisci una descrizione dettagliata del progetto, inclusi gli obiettivi, i requisiti funzionali e le caratteristiche principali dell’opera da realizzare.
  3. Descrizione dei lavori: Specifica i lavori da eseguire in dettaglio, comprese le opere civili, le finiture, gli impianti elettrici, idraulici e meccanici, e altri lavori correlati.
  4. Materiali e specifiche tecniche: Definisci i materiali da utilizzare per ogni componente dell’opera e stabilisci le specifiche tecniche che devono essere rispettate per garantire la qualità e la conformità del lavoro.
  5. Modalità di esecuzione dei lavori: Descrivi le modalità di esecuzione dei lavori, inclusi i metodi costruttivi, le fasi di lavorazione, le tempistiche e le modalità di coordinamento tra le varie imprese coinvolte.
  6. Normative e regolamenti: Assicurati che il capitolato faccia riferimento alle normative, ai regolamenti e agli standard tecnici applicabili al progetto, garantendo così la conformità legale e la sicurezza dell’opera.
  7. Modalità di controllo e accettazione dei lavori: Stabilisci le procedure per il controllo della qualità dei lavori, l’accettazione delle opere eseguite e la risoluzione delle eventuali controversie o reclami.
  8. Disposizioni finali: Concludi con disposizioni finali, inclusi eventuali requisiti amministrativi, contrattuali o legali, e fornisci le informazioni di contatto per eventuali chiarimenti o comunicazioni.

Computi Metrici:

  1. Descrizione delle opere: Inizia con una descrizione dettagliata delle opere da realizzare, elencando ogni singolo elemento o componente che costituisce l’opera.
  2. Quantificazione dei materiali: Quantifica i materiali necessari per ogni componente dell’opera, indicando le quantità, le unità di misura e le specifiche tecniche dei materiali da utilizzare.
  3. Quantificazione della manodopera: Stima la quantità di ore o giornate di lavoro necessarie per eseguire ciascuna attività, specificando le competenze richieste e i costi unitari del lavoro.
  4. Quantificazione degli impianti e dei servizi: Se necessario, include la quantificazione degli impianti e dei servizi da installare, indicando le specifiche tecniche, le dimensioni e i materiali necessari.
  5. Costi e prezzi unitari: Assegna un costo unitario a ciascun materiale, lavoro o servizio quantificato nel computo metrico, basandoti sui prezzi correnti di mercato o su stime realistiche dei costi.
  6. Totale dei costi: Calcola il totale dei costi per ciascuna voce del computo metrico e il costo totale complessivo dell’opera, sommando tutti i costi unitari quantificati.
  7. Condizioni di pagamento: Specifica le modalità di pagamento per i lavori eseguiti, inclusi i termini di pagamento, le rate, gli acconti e le penali per eventuali ritardi nei pagamenti.
  8. Allegati: Allega eventuali documenti di supporto, come disegni tecnici, specifiche tecniche, elenchi di materiali e altre informazioni utili per la corretta esecuzione dei lavori.

Per assicurarti che sia il capitolato che il computo metrico siano redatti in modo chiaro, completo e accurato, in conformità con le normative e le specifiche del progetto. Contatta SERVIZI NV che  ti garantirà la coerenza e la coesione tra tutti i documenti di progetto.