ECOBONUS E SUPER BONUS

ECOBONUS E SUPER BONUS

Ecobonus e Super bonus: L’Ecobonus e il Super bonus sono due strumenti introdotti dal governo italiano per incentivare la riqualificazione energetica degli edifici e la transizione verso fonti energetiche rinnovabili. Ecco una panoramica su entrambi:

Ecobonus:

  1. Definizione: L’Ecobonus è un incentivo fiscale che consente di detrarre dall’IRPEF o dall’IRAP una percentuale delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica degli edifici, come ad esempio l’installazione di pannelli solari, la sostituzione degli infissi, l’isolamento termico, ecc.
  2. Detrazione Fiscale: Attualmente, l’Ecobonus prevede una detrazione fiscale del 50% o del 65% delle spese sostenute per gli interventi di efficientamento energetico, a seconda del tipo di intervento e delle caratteristiche dell’edificio.
  3. Requisiti: Gli interventi devono rispettare determinati requisiti tecnici e devono essere eseguiti da imprese qualificate. Inoltre, è necessario che gli edifici siano situati in determinate zone climatiche e che siano destinati ad uso abitativo.

Superbonus:

  1. Definizione: Il Super bonus è un ulteriore incentivo fiscale introdotto per favorire interventi di riqualificazione energetica e antisismica degli edifici, che prevede una detrazione fiscale del 110% delle spese sostenute.

  2. Estensione delle Agevolazioni: Rispetto all’Ecobonus, il Superbonus estende le agevolazioni anche agli interventi di efficientamento energetico e antisismico con un’efficacia immediata e a quelli realizzati su parti comuni condominiali.
  3. Condizioni e Requisiti: Gli interventi devono essere eseguiti da imprese qualificate e rispettare specifici requisiti tecnici. Inoltre, è necessario che gli edifici siano situati in determinate zone climatiche e che siano destinati ad uso abitativo.
  4. Modalità di Applicazione: Nel caso degli interventi sulle parti comuni condominiali, è richiesta la deliberazione dell’assemblea condominiale e l’adesione alla cessione del credito d’imposta.

Differenze:

  1. Percentuale di Detrazione: Mentre l’Ecobonus prevede una detrazione del 50% o del 65%, il Superbonus offre una detrazione del 110%.
  2. Tipologia di Interventi: Il Superbonus estende le agevolazioni anche agli interventi antisismici e consente la detrazione del 110% anche per gli interventi sulle parti comuni condominiali.
  3. Durata: Il Superbonus è stato introdotto come misura straordinaria in risposta all’emergenza COVID-19 ed è previsto inizialmente per il 2020 e il 2021, con possibile proroga.

Entrambi gli incentivi rappresentano un’opportunità significativa per migliorare l’efficienza energetica degli edifici italiani, riducendo i consumi energetici e le emissioni di gas serra, oltre a favorire la crescita del settore delle rinnovabili e della green economy.